The lovely blog award

20140605-163745.jpg

Non ho mai ricevuto una nomination per il mio blog, sono una novellina in questo mondo. Ecco perché quando ho ricevuto la nomination per il ” lovely blog award ” dal ” Salottino delle erbe ” sono rimasta felice e orgogliosa. Questa nomination viene assegnata ai blog che più ci piacciono.
Questo blog, insieme all’altro che gestisco, mi sposo e non mi sveno, sono la mia passione e il hobby. Lo faccio innanzitutto per me stessa e mai avrei pensato che qualcuno potesse apprezzarli e seguirli. Ringrazio di cuore chiunque visiti le mie pagine e, in particolar modo, il salottino delle erbe per la nomination.

Come per gli altri awards, anche qui ci sono delle regole da seguire:

rispondere a dieci domande;
nominare dieci blog che vi piacciono;
far sapere a chi avete nominato, di essere stato scelto per questo Award.

Come è cambiata la tua vita con il blog? Il blog non ha cambiato la mia vita ma è diventato un piacevole passatempo. Le persone che mi seguono con costanza e ammirazione mi fanno venir la voglia di continuare.

Descriviti con un solo aggettivo: testarda, un ariete fatta e finita!

Quale stato d’animo ti rappresenta meglio? Cambio umore 100 volte al giorno.

Trovi più seducente l’intelligenza o l’attrazione fisica? Entrambe le cose. Perché accontentarsi ?

Il vostro motto è: chi fa da se fa per tre, ovviamente !

Quanti libri leggi in un anno? Uno, nessuno e centomila. Ne inizio cento, a volte li finisco, a volte no. Sono una persona troppo curiosa e saltello qua e la alla ricerca di informazioni.

Un difetto/pregio di te: il mio difetto è anche il mio pregio. Sono testarda, questo mi porta ad andare avanti nonostante tutto. A volte mi schianto, altre no.

Musica/strumento preferito? Odio chi classifica le persone in base ai gusti musicali. Ascolto di tutto, dalla classica, alla rock al metal fino al dark anni 80. Ovviamente a seconda dell’ umore. Ho suonato basso e pianoforte in passato.

Esiste l’amicizia virtuale? Perché no?

Quanto trovi stupido/carino queste piccole attenzioni, come un pensiero Award? Mi ha fatto piacere :))

20140605-164827.jpg
E ora le nomination:

1. il salottino delle erbe
2. a casa di Simi
3. unghie smaltate 98
4. a girls delight
5. e se ci riesco io
6. alvufashionstyle
7. your shopping friend
8. giovane carina e disoccupata
9. zuccazoe
10. lavespae

Il modo giusto per mangiare i cupcakes

20140430-154719.jpg

Sono deliziosi i cupcakes, le mini tortine glassate arrivate dall’America.
Io le ho sempre mangiate semplicemente addentandole, mangiando inizialmente tutta la parte con la crema per poi arrivare alla tortina. Bene, sbagliavo, e tanto. Così facendo in alcuni morsi mangiavo solo crema e in altri solo torta.
Questo trucchetto semplice e banale mi ha cambiato la vita 🙂 il modo giusto per mangiare i cupcakes é questo :

20140430-155017.jpg
Ad ogni morso gusterete sia la tortina che la crema. Geniale no ?

Muffin cioccolato fondente e peperoncino

Non è favolosa questa ricetta per riciclare le uova? La trovate sul blog ” a casa di Simi ” , fate tutti un giro su questo bellissimo blog pieno di ricette e idee! 🙂

acasadisimi

DSC_0496

Anche a voi la Pasqua oltre che qualche kg in più vi ha lasciato tanta cioccolata? ora che fare? ma ci sono tanti modi per riciclarla! ci sono svariati dolci che si preparano col cioccolato e sono l’uno più gustoso dell’altro! Oggi ho voluto mettere del mio in questi speciali muffin! Avevo del cioccolato fondente, che i miei figli non apprezzano molto, ma che io adoro, che ho mescolato con dell’ottimo peperoncino in polvere e ho creato dei soffici muffin da gustare magari con dell’ottimo Rhum! Il cioccolato fondente si sposa benissimo col peperoncino perché ha quel gusto intenso e lascia quel leggero piccante in bocca che è un’esplosione di sapori!DSC_0495 Come tutte le mie icette estremamente casalinghe, sono semplicissimi da preparare, se non volete farli con fondente e peperoncino, potete usare la cioccolata che vi è avanzata e che più vi piace, magari riducendo di un po’ le dosi…

View original post 145 more words